News: PETER HALLEY E ALESSANDRO MENDINI ALLA GALLERIA MININI

19/03/2008 - PETER HALLEY E ALESSANDRO MENDINI ALLA GALLERIA MININI

Mercoledì 19 marzo 2008, alle ore 18, presso la Galleria Massimo Minini (Brescia, via Apollonio 68) si inaugura la mostra Peter Halley e Alessandro Mendini, prima collaborazione a quattro mani tra i due artisti.

Halley e Mendini intervengono e reinventano lo spazio della sala principale della Galleria Massimo Minini. L’architetto realizzerà un grande wallpainting che ricoprirà interamente le pareti con una decorazione geometrica, servendosi di una gamma di colori tenui, il giallo, il rosa, il violetto, il verde, l’azzurro… L’intervento di Mendini è stato pensato in relazione ai nuovi dipinti, di diverse dimensioni, che Halley posizionerà alle pareti e che interagiranno, e si contrapporranno allo stesso tempo, al wallpainting. Sebbene i lavori di entrambi siano giocati fondamentalmente su linee geometriche e ampie ripartizioni di colore, in mostra saranno evidenti i due differenti approcci, capaci di creare una forte tensione. Ai colori vivaci e fluorescenti e alle superfici dalle texture differenti scelti dal pittore americano, l’architetto risponderà con una scelta di tinte più delicate e piatte.

Per concretizzare questo ambizioso progetto lo studio di Peter Halley di New York, l’atelier Mendini di Milano e la Galleria Massimo Minini di Brescia hanno lavorato in stretto contatto per diversi mesi al fine di presentare una mostra originale, una collaborazione insolita, che rivela la ricchezza del dialogo e la collaborazione di due artisti dalle personalità molto diverse.


Peter Halley è nato a New York nel 1953. Da più di venticinque anni è conosciuto per i suoi dipinti geometrici giocati su figure denominate ‘prigioni’ e ‘celle’, sorta di icone che riflettono la crescente geometrizzazione dello spazio sociale contemporaneo in cui viviamo. Dal 1990 l’artista si dedica ad installazioni site-specific per mostre e spazi pubblici, come per la State University New York, Buffalo (1998), the city library in Usera, Spagna (2002) e il Dallas/Fort Worth International Airport in Texas (2005).

Alessandro Mendini è nato a Milano nel 1931. Ha diretto le riviste Casabella, Modo e Domus; nel 1979 e nel 1981 gli è stato attribuito il Compasso d'oro per il design, è Chevalier des Arts et des Lettres in Francia, ha ricevuto l'onorificenza dell'Architectural League di New York e la Laurea Honoris Causa al Politecnico di Milano. Nel 1989 ha aperto con il fratello Francesco l'Atelier Mendini a Milano.


Fonte: Brescia, Galleria Minini
 
Foto gallery:
Archivio News